ôVirtute et arteö del danzare. Contributi di storia della danza in onore di Barbara Sparti
Preu: 16,64 €
Afegir a la cistella
DL02010 ARACNE EDITRICE
268
2011
2011
9788854838246
Premessa Alessandro Piero Pontremoli Il ballo Verçeppe di Domenico da Piacenza fra trasmissione e ricezione Alessandro Piero Pontremoli Le tracce della notazione coreica del manoscritto di Cervera (ca. 1496) Cecilia Nocilli Renaissance Dance and Writing: the Case of Arcangelo Tuccaro Alessandro Arcangeli «Poi passeggiando...». Riflessioni sulla Pavana Matthei Lucio Paolo Testi «Face Time-Mask Time». The Merging and Diverging of Public and Private Space in Sixteenth-Century Dance Practices Katherine Tucker McGinnis Virgilio Bracesco, «homo da piacer et spasso», e il suo arresto nella Milano cinquecentesca Ornella Di Tondo Ermiona and the Ballo dei beozi (1636). A Padovan Legacy for Venetian Theatrical Dance Wendy Heller Una pagina coreografica nella decorazione settecentesca della Sala dei Cardinali nel Collegio San Carlo di Modena Gloria Giordano Questione di stile: Gaetano Grossatesta e il pas de gaillarde sull’asse Parigi-Venezia Deda Cristina Colonna Naturalizing Novelty: Italian Opera as Parisian Audiences Saw it in 1729 Rebecca Harris-Warrick La sperimentazione coreografica di Noverre dai «tableaux en mouvement» alla prima classificazione delle passioni Flavia Pappacena L’icona Nižinskij Patrizia Veroli Jacques Rouché e Nicola Guerra: un carteggio inedito (1927-1929) Francesca Falcone «In animo animosissima atque virtuosissima». Laudatio in honorem Barbarae Sparti Rinaldo Valldeperas